Polpette di Finocchietto

DSC09013
Ho assaggiato le polpette di finocchietto per la prima volta nella grande trattoria siciliana “Tischi Toschi” a Messina (ormai spostato a Taormina). Mi sono piaciute e ho provato a farle in casa. Con qualche suggerimento dello chef (che aveva letto il mio blog), sono riuscito a farle quasi così buone come l’originale.

Queste polpette sono un delizioso antipasto oppure secondo piatto vegetariano.

Ingredienti

DSC08481
Per 4 polpette

200 grammi di finocchietto

1 cucchiaio di pinoli (10 grammi)

1 cucchiaio di uvetta passita “corinto nero” (10 grammi), ammollati in acqua calda per 20 minuti, poi scolati e asciugati con carta da cucina

1 uovo

50 grammi di mollica di pane

20 grammi di parmigiano reggiano grattugiato

400 grammi di passata di pomodoro

1 cipolla, tritata finemente

olio extra vergine di oliva

sale

pepe nero macinato

semi di finocchio e pinoli per guarnire

Procedimento

DSC08487
Lessate il finocchio tritato in acqua salata per 10 minuti.

DSC08493
Scolatelo.

DSC08494
Strizzate il finocchietto con un canovaccio per togliere l’acqua in eccesso. Se volete, potete poi tritarlo più finemente.

DSC08496
Sbattete l’uovo in una ciotola.

DSC08497
Aggiungete finocchietto, corinto nero, pinoli, mollica di pane, e parmigiano. Salate e pepate.

DSC08498
Mescolate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Copritelo con pellicola trasparente e lasciatelo raffermare nel frigo.

DSC08489
Nel frattempo, preparate la salsa di pomodoro. Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella e aggiungete la cipolla. Soffriggete su fuoco medio per 10 minuti.

DSC08490
Aggiungete la passata di pomodoro.

DSC08491
Salate e pepate. Prendetela ad ebollizione e poi lasciatela sobbollire su fuoco basso.

DSC08499
Dopo 30 minuti la salsa sarà pronta.

DSC08990
Passate il composto nel passaverdura per ottenere una salsa bella liscia.

DSC08972
Prendete il composto del frigo e fatene polpette con le mani.

DSC08973
Saltate le polpette in una padella antiaderente con abbondante olio.

DSC08976
Saltatele da tutti i lati su fuoco alto.

DSC08978
Ponetele su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

DSC08992
Riscaldate la salsa di pomodoro in un pentolino. Aggiungete le polpette e mescolatele gentilmente per coprirle con la salsa.

DSC08983
Coprite il pentolino e lasciate consumare su fuoco basso per 15 minuti.

DSC09008
Servite le polpette guarnite con semi di finocchio e pinoli.

 

Ringrazio Resi per correggere il mio Italiano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...